GameOnline

The Last of Us 3 potrebbe fare un grande uso di una popolare funzionalità di Batman Arkham

The Last of Us 3 potrebbe fare un grande uso di una popolare funzionalità di Batman Arkham

Punti salienti

  • Il franchise di The Last of Us è diventato un’avvincente storia di sopravvivenza che offre una visione realistica di un mondo post-apocalittico.
  • La caratteristica dei danni da battaglia dei giochi Arkham sarebbe perfetta per The Last of Us, aggiungendo realismo e brutalità alle esperienze dei personaggi.
  • La mancanza di danni ai vestiti nei giochi di The Last of Us è un’occasione mancata per il realismo, e l’implementazione dei danni in battaglia in un terzo gioco sarebbe accolta con favore dai fan.

IL VIDEO DEL GIOCATORE DEL GIORNO

SCORRI PER CONTINUARE CON IL CONTENUTO

Da quando è apparso sugli schermi per la prima volta nel 2013, L’ultimo di noi è cresciuta fino a diventare una delle più grandi storie di sopravvivenza nella storia dei videogiochi. Quella che sembrava essere solo un’interessante interpretazione del genere survival zombie ha rapidamente sorpreso i giocatori rivelandosi una storia avvincente che da allora ha dato vita a un sequel scioccante e ha ispirato un adattamento televisivo di successo. The Last of Us si è rivelato devastante, ma anche bellissimo, e l’enfasi che entrambi i giochi hanno posto sulla sopravvivenza e sulla morale discutibile ha offerto ai giocatori una visione terribilmente realistica di come potrebbe apparire il mondo dopo il collasso della società.

Quando si tratta della grinta e della natura aspra di un paesaggio post-apocalittico, il franchise di The Last of Us lo inchioda con la sua rappresentazione del tentativo di trovare speranza in una situazione senza speranza, ma un potenziale terzo gioco potrebbe effettivamente imparare qualcosa da un franchise inaspettato; i giochi di Arkham. Batman sembra un’improbabile fonte di ispirazione per un franchise come The Last of Us, ma una caratteristica specifica dei giochi Arkham darebbe a un nuovo ingresso nella trama di The Last of Us un ulteriore tocco di realismo e brutalità.

IMPARENTATO: Il nuovo aggiornamento è una brutta notizia per il gioco multiplayer di Last of Us

Una caratteristica di Arkham sarebbe perfetta in The Last of Us

Dopo che le fughe di notizie dell’anno scorso affermavano che The Last of Us 3 era in fase di sviluppo, molti fan del gioco si sono chiesti dove andrà a finire la storia dallo straziante finale di The Last of Us 2. La fine del secondo gioco ha visto Ellie da sola e allontanarsi verso l’ignoto, e se The Last of Us 3 continua la tendenza del franchise a diventare più oscuro con ogni gioco, allora Ellie probabilmente affronterà un altro viaggio brutale. È qui che entrano in gioco i giochi di Arkham. La caratteristica preferita dai fan del danno da battaglia sarebbe perfetta per una serie come The Last of Us in cui i personaggi devono costantemente affrontare circostanze brutali.

I danni da battaglia nei giochi Arkham sono stati amati da molti giocatori da quando l’adattamento Batman di Rocksteady ha introdotto questa funzionalità. Più la storia progrediva nei giochi di Arkham, più danni apparivano sulla tuta di Batman a causa dei vari combattimenti e attacchi affrontati dal crociato mascherato di Gotham. Per giochi realistici come The Last of Us e The Last of Us 2, includere danni da battaglia in un terzo gioco sarebbe un’aggiunta perfetta.

I personaggi dei giochi The Last of Us attraversano molte prove e conflitti diversi, ma i vestiti non sembrano subire alcun danno, non importa quanto avanzi la storia. Questo è uno dei pochi posti in cui i giochi di The Last of Us falliscono nel realismo. I personaggi sono visti praticamente con gli stessi abiti per tutta la storia, che rimangono invariati. Dopo aver attraversato foreste e città distrutte per evitare gli infetti o combattere fazioni come il WLF o i Serafiti, si potrebbe pensare che i loro vestiti avrebbero subito più danni.

Anche se non c’è stato ancora alcun annuncio ufficiale, un terzo gioco della serie sembra inevitabile e il futuro di The Last of Us ha lasciato la porta spalancata a molte possibilità. Se il prossimo gioco della serie sarà brutale quanto gli ultimi due, allora implementare i danni da battaglia della serie Arkham sarebbe una gradita aggiunta per molti fan del mondo che Naughty Dog ha portato in vita. Non solo avrebbe senso, ma giocare nei panni di Ellie o di un altro personaggio diventerebbe ancora più avvincente e coinvolgente poiché i giocatori vedrebbero i vari personaggi diventare sempre più danneggiati e influenzati dai loro ambienti col passare del tempo. The Last of Us 3 potrebbe non essere ancora annunciato, ma aggiungere danni in battaglia sarebbe la ciliegina sulla torta per un terzo capitolo.

Parte di The Last of Us è ora disponibile su PS4, PS5 e PC.

DI PIÙ: 8 luoghi del mondo reale nei giochi The Last of Us

Come sbloccare il cancello del parcheggio in Alan Wake 2
Guida ai risultati nascosti di Le Scahandre e Le Pufferfruit
Missioni cardine del capitolo 5 stagione 1
I migliori personaggi anime maschili del 2023
Voci sul casting di Batman DCU su Jensen Ackles smentite da James Gunn
Home dontex materials ltd | professional service. What gambling games does jb offer ?.